Avvenimenti, creature ed oggetti misteriosi
 

le menzogne della dieta consigliata dai medici

Jinx 2 Set 2017 15:40
finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno sempre
dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di avere un
colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.

Una ricerca epidemiologia coinvolgente milioni di persone in 18 paesi,
ha dimostrato che una dieta ricca in grassi è associata a una minore
mortalità generale rispetto ad una dieta ricca in carboidrati,
addirittura una dieta ricca dei (pericolosi?) grassi saturi riduce il
rischio di avere un ictus.
http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(17)32252-3/fulltext

che dire poi di una ricerca che dimostra che il colesterolo 'buono' HDL
se è alto fa morire prima?
https://academic.oup.com/eurheartj/article-lookup/doi/10.1093/eurheartj/ehx163

Queste ricerche sono illuminanti sul come prendere in considerazione i
consigli che ci danno i medci, che vengono regolarmente sbugiardati nei
decenni successivi. Chissà quanti sono crepati per ictus e infarti
seguendo i consigli dei medici di mangiare molti carboidrati conditi con
pochi grassi cosidetti salutari, cioè margarine vegetali oli di semi coi
grassi idrogenati consigliati dai medici su pressione delle
multinazionali dell'industria alimentare? Chissà quanti si sono presi
vagonate di statite per abbassare il colesterolo cattivo e innalzare
quello 'buono', con gli unici vantaggi per le industrie farmaceutiche e
per il becchino?
RandomNick 2 Set 2017 18:08
Jinx <dor@ell.it> ha scritto:
> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno sempre
> dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di avere un
> colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.
>
> Una ricerca epidemiologia coinvolgente milioni di persone in 18 paesi,
> ha dimostrato che una dieta ricca in grassi è associata a una minore
> mortalità generale rispetto ad una dieta ricca in carboidrati,
> addirittura una dieta ricca dei (pericolosi?) grassi saturi riduce il
> rischio di avere un ictus.
>
http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(17)32252-3/fulltext
>
> che dire poi di una ricerca che dimostra che il colesterolo 'buono' HDL
> se è alto fa morire prima?
> https://academic.oup.com/eurheartj/article-lookup/doi/10.1093/eurheartj/ehx163
>
> Queste ricerche sono illuminanti sul come prendere in considerazione i
> consigli che ci danno i medci, che vengono regolarmente sbugiardati nei
> decenni successivi. Chissà quanti sono crepati per ictus e infarti
> seguendo i consigli dei medici di mangiare molti carboidrati conditi con
> pochi grassi cosidetti salutari, cioè margarine vegetali oli di semi coi
> grassi idrogenati consigliati dai medici su pressione delle
> multinazionali dell'industria alimentare? Chissà quanti si sono presi
> vagonate di statite per abbassare il colesterolo cattivo e innalzare
> quello 'buono', con gli unici vantaggi per le industrie farmaceutiche e
> per il becchino?
>

"
These findings need confirmation in other studies"
richiedebbe cautela.
--
Jinx 2 Set 2017 19:07
Il 02/09/2017 18:08, RandomNick ha scritto:
> Jinx <dor@ell.it> ha scritto:

>> Queste ricerche sono illuminanti sul come prendere in considerazione i
>> consigli che ci danno i medci, che vengono regolarmente sbugiardati nei
>> decenni successivi. Chissà quanti sono crepati per ictus e infarti
>> seguendo i consigli dei medici di mangiare molti carboidrati conditi con
>> pochi grassi cosidetti salutari, cioè margarine vegetali oli di semi coi
>> grassi idrogenati consigliati dai medici su pressione delle
>> multinazionali dell'industria alimentare? Chissà quanti si sono presi
>> vagonate di statite per abbassare il colesterolo cattivo e innalzare
>> quello 'buono', con gli unici vantaggi per le industrie farmaceutiche e
>> per il becchino?
>>
>
> "
> These findings need confirmation in other studies"
> richiedebbe cautela.
>

però i medici non hanno aspettato 'altri studi per confermare' che i
grassi idrogenati non fanno male (i primi sospetti risalgono agli anni
'50 ) invece si sono basati su studi pagati dalle grandi industrie
alimentari americane che hanno attaccato i tradizionali tipi di grassi
naturali, in favore dei grassi processati industriali
http://articles.latimes.com/1989-01-22/opinion/op-1193_1_phil-sokolof
amdolci@gmail.com 2 Set 2017 19:59
Il giorno sabato 2 settembre 2017 15:40:12 UTC+2, Jinx ha scritto:
> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno sempre
> dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di avere un
> colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.
>

Ma ti che ******* di medici frequenti per ricevere certi consigli i*****ti ?
Il mio medico, anzi sia quello di prima che l'attuale non mi hanno mai detto di
ingozzarmi di carbo e di fuggire dai grassi eppure non mi risultano essere degli
alieni.
Toglimi una curiosità: tu certe *****ate le scrivi per ignoranza o perchè ti
senti solo e cerchi disperatamente qualcuno che ti presti attenzione ?

lsd
Jinx 2 Set 2017 20:44
Il 02/09/2017 19:59, amdolci@gmail.com ha scritto:
> Il giorno sabato 2 settembre 2017 15:40:12 UTC+2, Jinx ha scritto:
>> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno sempre
>> dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di avere un
>> colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.
>>
>
> Ma ti che ******* di medici frequenti per ricevere certi consigli i*****ti ?
> Il mio medico, anzi sia quello di prima che l'attuale non mi hanno mai detto
di ingozzarmi di carbo e di fuggire dai grassi eppure non mi risultano essere
degli alieni.
> Toglimi una curiosità: tu certe *****ate le scrivi per ignoranza o perchè ti
senti solo e cerchi disperatamente qualcuno che ti presti attenzione ?
>
> lsd
>
Si vede che i tuoi medici sono degli alternativi che vanno contro al
scienza medica ufficiale.

Questa è la tabella dei LARN del 2014
http://www.sinu.it/html/pag/06-LIPIDI.asp

bontà loro si erano resi conto della pericolosità dei grassi trans (ma
se andiamo a controllare una tabella larn prima del 2000: sorpresa!)

Eppure da questa tabella risulta che per prevenire infarti bisogna
mangiare meno del 10% delle calorie sotto forma di grassi. Ora questa
nuova ricerca la smentisce, per cui prevedo correzioni notevoli per le
prossime tabbelle larn.
Ragnarok 3 Set 2017 00:23
Il 02/09/2017 15:40, Jinx ha scritto:
> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno sempre
> dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di avere un
> colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.

Quello che conta è l'LDL e il totale basso.


> Una ricerca epidemiologia coinvolgente milioni di persone in 18 paesi,
> ha dimostrato che una dieta ricca in grassi è associata a una minore
> mortalità generale rispetto ad una dieta ricca in carboidrati,
> addirittura una dieta ricca dei (pericolosi?) grassi saturi riduce il
> rischio di avere un ictus.

Una dieta ricca di grassi saturi che non ha portato all'obesità è stata
fatta su gente sportiva. E forse è stata l'attività fisica e non i
grassi a ridurre il rischio di ictus...


> che dire poi di una ricerca che dimostra che il colesterolo 'buono' HDL
> se è alto fa morire prima?
> https://academic.oup.com/eurheartj/article-lookup/doi/10.1093/eurheartj/ehx163


Si può dimostrare quello che ci pare.


> Queste ricerche sono illuminanti sul come prendere in considerazione i
> consigli che ci danno i medci, che vengono regolarmente sbugiardati nei
> decenni successivi.

Che la dieta mediterranea sia la dieta migliore è dimostrato da anni e
non è ancora stato smentito.


Chissà quanti sono crepati per ictus e infarti
> seguendo i consigli dei medici di mangiare molti carboidrati conditi con
> pochi grassi cosidetti salutari, cioè margarine vegetali oli di semi coi
> grassi idrogenati consigliati dai medici su pressione delle
> multinazionali dell'industria alimentare?

La quantità di olio per un soggetto adulto è di 25 grammi die se deve
perdere peso 40 grammi die se non deve perdere peso.
Considerato che con 40 grammi di olio ci devi condire due primi piatti,
due porzioni di verdura, e cucinare due secondi piatti, la vedo
difficile che si possa eccedere nelle margarine (che poi chi è che
consiglia le margarine, al massimo del burro una volta la settimana??).


Chissà quanti si sono presi
> vagonate di statite per abbassare il colesterolo cattivo e innalzare
> quello 'buono', con gli unici vantaggi per le industrie farmaceutiche e
> per il becchino?

Prima di prendere le statine si inizia con la dieta, dieta che a te non
piace seguire. Spesso la dieta è sufficiente...


---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Marco C. 3 Set 2017 08:45
On Sat, 2 Sep 2017 10:59:14 -0700 (PDT), amdolci@gmail.com wrote:

>Il giorno sabato 2 settembre 2017 15:40:12 UTC+2, Jinx ha scritto:
>> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno sempre
>> dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di avere un
>> colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.
>>
>
>Ma ti che ******* di medici frequenti per ricevere certi consigli i*****ti ?
>Il mio medico, anzi sia quello di prima che l'attuale non mi hanno mai detto di
ingozzarmi di carbo e di fuggire dai grassi eppure non mi risultano essere degli
alieni.
>Toglimi una curiosità: tu certe *****ate le scrivi per ignoranza o perchè ti
senti solo e cerchi disperatamente qualcuno che ti presti attenzione ?

Spara *****ate a raffica, alla pene di cane, perché è in cerca di
visibilità sui NG e sa benissimo la dinamica dei NG nei confronti
degli i*****ti e dei troll : sparando una *****ata, più è grossa più
stimola molti a rispondergli per fargli "capire" che sta sbagliando
qui o la, ed esso in questo giochetto da scuola dell'infanzia.. ci
gode e ci gode eccome. Il comportamento dell'OP puoi trovarlo tra i
sobillatori i*****ti de 'sta ******* gli spargitori di *****ate e i
minus habens di ogni tempo e posto e in questo NG c'è quasi sempre una
quantità costante di gente che si comporta come esso : se ne va uno,
ne entra un altro..

Secondo me, ignorare in massa un *****aro e un cretinetti come esso
dovrebbe essere più che sufficiente per fargli "capire" che non se lo
fila nessuno

>lsd

Marco C.
--
"Jinn", "jinx" poi "droll jinx" (I.D.M. 18 Apr 2012 14:28:12 +0200)

"io sono un troll quotato in tutto il web e perfino dai
giornali, tutti gli altri del branco mi hanno plonkato per via delle
rosicature che gli faccio fare "

"Jinx" o "droll jinx" I.D.U. (18 Giu 2013 13:50:49 +0200)
"sono un ******* e uno stupido, e me ne vanto"
marmellata23 3 Set 2017 09:45
On Sun, 03 Sep 2017 08:45:04 +0200
Marco C. <dronerosso@email.it> wrote:

> On Sat, 2 Sep 2017 10:59:14 -0700 (PDT), amdolci@gmail.com wrote:
>
>>Il giorno sabato 2 settembre 2017 15:40:12 UTC+2, Jinx ha scritto:
>>> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno
>>> sempre dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di
>>> avere un colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.
>>>
>>
>>Ma ti che ******* di medici frequenti per ricevere certi consigli
>>i*****ti ? Il mio medico, anzi sia quello di prima che l'attuale non
>>mi hanno mai detto di ingozzarmi di carbo e di fuggire dai grassi
>>eppure non mi risultano essere degli alieni. Toglimi una curiosità:
>>tu certe *****ate le scrivi per ignoranza o perchè ti senti solo e
>>cerchi disperatamente qualcuno che ti presti attenzione ?
<cut>
> Secondo me, ignorare in massa un *****aro e un cretinetti come esso
> dovrebbe essere più che sufficiente per fargli "capire" che non se lo
> fila nessuno

Secondo me usenet non ha bisogno molto di tipi come te sempre pronti a
polemizzare su chi introduce importanti e scomodi argomenti di
discussione. La stima te la devi guadagnare sul campo e credo che chi
ha un minimo di intelligenza sa perfettamente di chi fidarsi. Io non
mi fido di te. Il comportamento sociale e' in massima parte determinato
dalla necessita'di diffondere gli allarmi sui disonesti e i
comportamenti predatori: non abbiamo bisogno di rassicurazioni
interessate quando gli allarmi sono reali e fondati. Quanto ai medici
e' da tempo che me la bevo piu': ci sono piu' pescivendoli fra loro che
al mercato del pesce. Mettono solo delle barriere all'accesso della
professione e poi vivono di rendita replicando la moda del momento e
dimenticando tutto quanto sono stati costretti a studiare. Trovare un
medico competente ed onesto e' diventato raro: e soprattutto a
pagamento perche' vivono delle parcelle dei clienti e non dai sussidi
di Big Pharma.



--
marmellata23 <no_spam@yahoo.it>
Jinx 3 Set 2017 10:09
Il 03/09/2017 09:45, marmellata23 ha scritto:
> On Sun, 03 Sep 2017 08:45:04 +0200
> Marco C. <dronerosso@email.it> wrote:
>
>> On Sat, 2 Sep 2017 10:59:14 -0700 (PDT), amdolci@gmail.com wrote:
>>
>>> Il giorno sabato 2 settembre 2017 15:40:12 UTC+2, Jinx ha scritto:
>>>> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno
>>>> sempre dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di
>>>> avere un colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.
>>>>
>>>
>>> Ma ti che ******* di medici frequenti per ricevere certi consigli
>>> i*****ti ? Il mio medico, anzi sia quello di prima che l'attuale non
>>> mi hanno mai detto di ingozzarmi di carbo e di fuggire dai grassi
>>> eppure non mi risultano essere degli alieni. Toglimi una curiosità:
>>> tu certe *****ate le scrivi per ignoranza o perchè ti senti solo e
>>> cerchi disperatamente qualcuno che ti presti attenzione ?
> <cut>
>> Secondo me, ignorare in massa un *****aro e un cretinetti come esso
>> dovrebbe essere più che sufficiente per fargli "capire" che non se lo
>> fila nessuno

sarai te che non ti si fila nessuno, vecchio demente di un professone in
pensione, solo qualcuno del tuo branco per pietà ogni tanto ti fa ancora
un salutino di risposta

>
> Secondo me usenet non ha bisogno molto di tipi come te sempre pronti a
> polemizzare su chi introduce importanti e scomodi argomenti di
> discussione. La stima te la devi guadagnare sul campo e credo che chi
> ha un minimo di intelligenza sa perfettamente di chi fidarsi. Io non
> mi fido di te. Il comportamento sociale e' in massima parte determinato
> dalla necessita'di diffondere gli allarmi sui disonesti e i
> comportamenti predatori: non abbiamo bisogno di rassicurazioni
> interessate quando gli allarmi sono reali e fondati.

specialmente sui gruppi idm e is chi risponde sono solo i soliti
provocatori che manco leggono e capiscono quello che scritto nei post.

Quanto ai medici
> e' da tempo che me la bevo piu': ci sono piu' pescivendoli fra loro che
> al mercato del pesce. Mettono solo delle barriere all'accesso della
> professione e poi vivono di rendita replicando la moda del momento e
> dimenticando tutto quanto sono stati costretti a studiare. Trovare un
> medico competente ed onesto e' diventato raro: e soprattutto a
> pagamento perche' vivono delle parcelle dei clienti e non dai sussidi
> di Big Pharma.
>
ma che 'hanno studiato tanto'. I medici del sistema sanitario sono tutti
figli di papa che hanno ottenuto la laurea come il posto di lavoro: con
le raccomandazioni. Si deve essere mascalzoni e falsi in anticipo per
poter garantire il servizio a Bigpharma
Jinx 3 Set 2017 10:11
Il 03/09/2017 00:23, Ragnarok ha scritto:
> Il 02/09/2017 15:40, Jinx ha scritto:
>> finalmente sbugiardati decenni di consigli che i medici ci hanno
>> sempre dato: di mangiare molti carboidrati e pochi grassi e di avere
>> un colesterolo HDL alto, per avere una buona salute.
>
> Quello che conta è l'LDL e il totale basso.
>
>
>> Una ricerca epidemiologia coinvolgente milioni di persone in 18 paesi,
>> ha dimostrato che una dieta ricca in grassi è associata a una minore
>> mortalità generale rispetto ad una dieta ricca in carboidrati,
>> addirittura una dieta ricca dei (pericolosi?) grassi saturi riduce il
>> rischio di avere un ictus.
>
> Una dieta ricca di grassi saturi che non ha portato all'obesità è stata
> fatta su gente sportiva. E forse è stata l'attività fisica e non i
> grassi a ridurre il rischio di ictus...
>
>
>> che dire poi di una ricerca che dimostra che il colesterolo 'buono'
>> HDL se è alto fa morire prima?
>>
https://academic.oup.com/eurheartj/article-lookup/doi/10.1093/eurheartj/ehx163
>
>
> Si può dimostrare quello che ci pare.
>
>
>> Queste ricerche sono illuminanti sul come prendere in considerazione i
>> consigli che ci danno i medci, che vengono regolarmente sbugiardati
>> nei decenni successivi.
>
> Che la dieta mediterranea sia la dieta migliore è dimostrato da anni e
> non è ancora stato smentito.
>
>
> Chissà quanti sono crepati per ictus e infarti
>> seguendo i consigli dei medici di mangiare molti carboidrati conditi
>> con pochi grassi cosidetti salutari, cioè margarine vegetali oli di
>> semi coi grassi idrogenati consigliati dai medici su pressione delle
>> multinazionali dell'industria alimentare?
>
> La quantità di olio per un soggetto adulto è di 25 grammi die se deve
> perdere peso 40 grammi die se non deve perdere peso.
> Considerato che con 40 grammi di olio ci devi condire due primi piatti,
> due porzioni di verdura, e cucinare due secondi piatti, la vedo
> difficile che si possa eccedere nelle margarine (che poi chi è che
> consiglia le margarine, al massimo del burro una volta la settimana??).
>
>
>  Chissà quanti si sono presi
>> vagonate di statite per abbassare il colesterolo cattivo e innalzare
>> quello 'buono', con gli unici vantaggi per le industrie farmaceutiche
>> e per il becchino?
>
> Prima di prendere le statine si inizia con la dieta, dieta che a te non
> piace seguire. Spesso la dieta è sufficiente...
>

complimenti, questa volta ci'hai capito ancora meno delle altre volte.
E' tempo che cambi gli occhiali da lettura.
Bhisma 3 Set 2017 11:20
marmellata23 wrote:

> Secondo me

Direi che anche del "secondo te" di un conclamato *****aro tuo pari, sia
possibile fottersene con la massima serenità
Marco C. 3 Set 2017 14:26
On Sun, 3 Sep 2017 09:20:16 -0000 (UTC), "Bhisma"
<Af.bhisma@gmail.com> wrote:

>marmellata23 wrote:
>
>> Secondo me

>Direi che anche del "secondo te" di un conclamato *****aro tuo pari, sia
>possibile fottersene con la massima serenità

LOL!

I confirm: yes, it is true!

Marco C.
--
A questo ******* di trol rosicante e dopato di
Fuffaro/Capitain/Caporal/NicoNoizn/Cremino,
poi "Galli","C.R.E.M.A","Paperino", "El Filibustero", Robby, "vittorio" (quello
finto con Android)
ed altri nick rubati su Usenet,utilizzante email "fotogramma23@gmail.com"
(ammesso che non se la
sia fregata!) e morphatore da "aioe.org" ma sempre da Padova e amico del noto
trollo disturbatore
e disturbato Antonio Bruno. Essendo notoriamente un somaro gli si dedicano i
soliti link che tanto
lo contraddistinguono :

http://idu.altervista.org/view.php?id=56
http://idu.altervista.org/view.php?id=57
http://idu.altervista.org/view.php?id=58
La sua squallida storia sul Web :
http://www.freezepage.com/1331157691HJZZTKNAKD
http://www.freezepage.com/1327163439NNZLNLXGVN
http://www.freezepage.com/1327163647GXAPZDHWWB
Il.. "dottore" : http://tinyurl.com/784vz3b e
L'uccellata ricevuta da Attivissimo : http://tinyurl.com/o8chq7m
serena 3 Set 2017 18:48
Il 03/09/2017 11:20, Bhisma ha scritto:
> marmellata23 wrote:
>
>> Secondo me
>
> Direi che anche del "secondo te" di un conclamato *****aro tuo pari, sia
> possibile fottersene con la massima serenità

anche di Lancet)
>
af.bhisma@gmail.com 5 Set 2017 20:32
Il giorno domenica 3 settembre 2017 18:52:06 UTC+2, serena ha scritto:
> Il 03/09/2017 11:20, Bhisma ha scritto:
>> marmellata23 wrote:
>>
>>> Secondo me
>>
>> Direi che anche del "secondo te" di un conclamato *****aro tuo pari, sia
>> possibile fottersene con la massima serenità
>
> anche di Lancet)

Naturalmente. Come naturalmente è possibile fottersene della gravità e uscire
a fare quattro passi dalla finestra del trentesimo piano senza paracadute <g>
Ecco perché sei *caldamente* invitato a fottertene di Lancet.
Ma fottitene davvero, mi raccomando. Sennò non vale.
Marco C. 6 Set 2017 08:02
On Tue, 5 Sep 2017 11:32:02 -0700 (PDT), af.bhisma@gmail.com wrote:

>Il giorno domenica 3 settembre 2017 18:52:06 UTC+2, serena ha scritto:
>> Il 03/09/2017 11:20, Bhisma ha scritto:
>>> marmellata23 wrote:
>>>
>>>> Secondo me
>>>
>>> Direi che anche del "secondo te" di un conclamato *****aro tuo pari, sia
>>> possibile fottersene con la massima serenità
>>
>> anche di Lancet)

>Naturalmente. Come naturalmente è possibile fottersene della gravità e uscire
a fare quattro passi dalla finestra del trentesimo piano senza paracadute <g>
>Ecco perché sei *caldamente* invitato a fottertene di Lancet.
>Ma fottitene davvero, mi raccomando. Sennò non vale.

h< senso rispondergli? Tanto sempre di jinx "sereno" trattasi...
--
"Jinn", "jinx" poi "droll jinx" (I.D.M. 18 Apr 2012 14:28:12 +0200)

"io sono un troll quotato in tutto il web e perfino dai
giornali, tutti gli altri del branco mi hanno plonkato per via delle
rosicature che gli faccio fare "

"Jinx" o "droll jinx" I.D.U. (18 Giu 2013 13:50:49 +0200)
"sono un ******* e uno stupido, e me ne vanto"
Jinx 6 Set 2017 14:58
Il 06/09/2017 08:02, Marco C. ha scritto:

> h< senso rispondergli? Tanto sempre di jinx "sereno" trattasi...
>

il professone Pierpaoli è pregato di farsi ricoverare in un qualsiasi
ospedale, dove sicuramente gli faranno un'infezione di sangue infetto
(magari di aids cancro o malaria)
brisigatti@gmail.com 6 Set 2017 20:13
Il giorno mercoledì 6 settembre 2017 14:58:00 UTC+2, Jinx ha scritto:
> Il 06/09/2017 08:02, Marco C. ha scritto:
>
>> h< senso rispondergli? Tanto sempre di jinx "sereno" trattasi...
>>
>
> il professone Pierpaoli è pregato di farsi ricoverare in un qualsiasi
> ospedale, dove sicuramente gli faranno un'infezione di sangue infetto
> (magari di aids cancro o malaria)


E' morta una bambina di malaria ieri
http://www.repubblica.it/cronaca/2017/09/06/news/bimba_uccisa_da_malaria_ospedale_trento_nessuna_zanzara_anofele_nelle_trappole_-174750273/

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Avvenimenti, creature ed oggetti misteriosi | Tutti i gruppi | it.discussioni.misteri | Notizie e discussioni misteri | Misteri Mobile | Servizio di consultazione news.